• Noleggio con Conducente Castellina in Chianti

Castellina in Chianti

Autonoleggio con conducente NCC (auto, pulmini e minivan) a Castellina in Chianti per transfers, tours turistici, wine tours...

Get Tours offre un confortevole ed affidabile servizio di Noleggio con conducente NCC a Castellina in Chianti per trasferimenti privati e servizi transfer con auto, pulmini e minibus, disponibile per qualsiasi necessità di trasporto (transfers da Castellina in Chianti da e per aeroporti, stazioni e centro città di Roma, Fiumicino, Firenze, Milano, Pisa, Venezia, Bologna, costiera Amalfitana, Verona, Civitavecchia, Cinque Terre, Siena, Perugia, Arezzo).

 

Il servizio di Noleggio con Autista è disponibile anche per escursioni, visite guidate e Tour Turistici da Castellina in Chianti, Wine Tours a Castellina in Chianti, Gourmet Tours e Shopping Tours offrendo quindi alla clientela la possibilità di viaggiare comodamente e conoscere le molte bellezze di Castellina in Chianti e della Toscana.

 

Il servizio Limousine è inoltre disponibile per i futuri sposi, offrendo infatti il Noleggio di Auto di Lusso con Autista per Matrimoni e Cerimonie a Castellina in Chianti, oltre ai trasporti e a servizi navetta per gli ospiti ed invitati all’evento.

 

Il Servizio di Noleggio con Conducente NCC è anche a disposizione a Castellina in Chianti per tutti coloro i quali debbano viaggiare per lavoro e necessitano di noleggiare un’auto con autista a Castellina in Chianti per raggiungere importati appuntamenti, colloqui o incontri, ma anche a chi organizza Meeting, Congressi ed Eventi in genere. Potete rivolgervi a noi anche se la vostra necessità è quella di avere a disposizione un servizio taxi a Castellina in Chianti per recarvi a cena, o per qualsiasi altro evento che abbiate in programma.

 

La flotta a noleggio con conducente comprende veicoli di recente immatricolazione ed equipaggiati con tutti i confort che vanno dalle auto (tipo Mercedes classe E), ai minivan / pulmini 8 posti (tipo Mercedes classe V), mentre per gruppi più numerosi sono a diposizione minibus e bus GT a noleggio con autista a Castellina in Chianti (17, 30, 52 posti). Tutti i veicoli sono legalmente autorizzati con licenze NCC e condotti da esperti drivers che parlano inglese, con una profonda conoscenza del territorio e padronanza del servizio.


DETAILS

    • Servizio di Noleggio con Conducente NCC a Castellina in Chianti (Autonoleggio auto, pulmini o minivan privati con autista a Castellina in Chianti)
    • Trasporti e transfer con auto, pulmini o minivan privati e autista da Castellina in Chianti da e per Aeroporti di Roma Fiumicino e Ciampino, Aeroporto di Firenze, Aeroporto di Pisa, Aeroporti di Milano, Aeroporto di Bologna.
    • Trasporti e transfer con auto, pulmini o minivan privati e autista da Castellina in Chianti da e per e per Stazioni Ferroviarie di Roma, Firenze, Chiusi, Arezzo, Milano, e per i porti di Livorno e Civitavecchia
    • Trasporti e transfer con auto, pulmini o minivan privati e autista da Castellina in Chianti da e per centro di Roma, Firenze, Milano, Bologna, Venezia, Siena, Perugia, Arezzo, Verona, Napoli, Torino
    • Tours Turistici di Castellina in Chianti con auto, pulmini o minivan privati e autista
    • Tours Turistici della Toscana da Castellina in Chianti con auto, pulmini o minivan privati e autista
    • Wine Tours da Castellina in Chianti, Visite alla Cantine, Degustazioni con auto, pulmini o minivan privati e autista
    • Gourmet Tours e Shopping Tours a Castellina in Chianti con auto, pulmini o minivan privati e autista
    • Noleggio Auto di Lusso per Matrimoni a Castellina in Chianti
    • Noleggio con conducente Bus, Autobus, Pullman con autista a Castellina in Chianti
    • Servizio Corporate a Castellina in Chianti e Trasporti per Meeting, Eventi, Delegazioni
    • Servizio Taxi a Castellina in Chianti


FOCUS ON

Chianti: la zona delle colline del Chianti ha confini non ben delineati e marcati ma per antonomasia è considerata quella di Castellina, Radda e Gaiole ovvero quella definita come Lega del Chianti o Provincia del Chianti. Nei secoli l’area si è poi allargata anche alla zona di Panzano e Greve che nel 1972 ha poi aggiunto al nome il suffisso “in Chianti”. Storicamente è un’area abitata sin dal tempo degli etruschi ma è sicuramente un ottimo esempio della società feudale del’alto medioevo. Ne sono testimonianza i numerosi castelli sparsi nella zona costruiti tra il IX e XIII secolo per proteggere i piccoli borghi e centri abitati a cui dipendeva il contado circostante. Per concessioni imperiali, molti di questi erano sotto la giurisdizione della potente famiglia dei Conti Guidi, ma da età comunale fino al rinascimento, per via della sua posizione geografica che segnava il confine tra I territori di Siena e Firenze, molto spesso tutta la zona rappresentò un campo di battaglia e di conquista da parte di entrambe le repubbliche, che si alternavano nel controllo della regione.

 

Vino Chianti Classico DOCG: La zona è famosa per la produzione di vino fin da epoca romana e medievale ma è dal 1716 che un bando del Granducato di Toscana fissa e delimita la zona di produzione a denominazione Chianti. Fu il primo documento storico e legale a prevedere ciò con un anticipo di ben 200 anni su qualsiasi altro progetto del genere. Vista la sempre più crescente domanda, nei secoli successivi le zone circostanti della Toscana iniziarono una produzione vitivinicola anche’esse usufruendo di tale denominazione; fu allora nel 1924 che fu istituito il Consorzio del Chianti classico che regolamentava e riconosceva ai soli produttori appartenenti a tale consorzio di potersi fregiare della denominazione Chianti classico e del gallo nero quale simbolo e stemma originale. Il sangiovese è il vitigno usato in maggiore percentuale (80-100%) accompagnato da altre uve rosse idonee alla coltivazione in tale territorio. Questo vino ha un colore inteso rubino, ed un sapore asciutto, sapido e vellutato e si presta benissimo ad un ulteriore invecchiamento.

  

DON’T MISS!!! Gaiole in Chianti, Radda in Chianti, Castello di Volpaia, Castello d’Albola, Castello di Meleto